Gita a Massa Cinquale – LILQ

Il decollo

Era un giovedì di Settembre, precisamente il 17 e, nonostante il numero, che ai più potrebbe suonare come sinonimo di “sfiga”, due equipaggi di intrepidi aviatori sono partiti dal nostro campo di Montalto Dora alla volta dell’aeroporto di Massa Cinquale. Pier Mario Prandi “diversamente giovane allievo”  di Eliano Pavani in coppia, come zavorra, con il nostro presidente Enrico Boscolo sul Trail I-D180 e il nostro socio statunitense Giorgio Azzalin che faceva copia con l’amico Roberto Corte, anche loro sul bellissimo Trail di Roberto.


Il meteo dava tempo bello per il volo e fatti i controlli di routine,  con i dei due “Trail ing. Nando Groppo”  alle 10,05 siamo decollati alla volta di Mezzana Bigli, prima tappa per il rifornimento del Trail di Roberto, il nostro amico, era decollato da Novi Ligure per raggiungerci a Moltalto, concluse le operazioni  di rifornimento e salutato la casa madre dei velivoli siamo decollati alla volta di Massa Cinquale.

Il volo di andata

Avevamo una buona visibilità e ci siamo portati a una quota 6500ft per superare gli Appennini , dall’alto si vedevano boschi e prati verdissimi. Dopo un’oretta più o meno ci siamo trovati sulla nostra sinistra montagne di roccia scura con solchi e spazi bianchissimi che contrastavano il nero delle rocce riflettendo la luce del sole. Erano le alpi Apuane con le cave del famoso di marmo di Carrara. Uno dei più pregiati marmi usato nei secoli per addobbare ricche dimore e dar vita a statue notissime.

L'atterraggio

Seguendo il GPS abbiamo virato a destra, il Tirreno ci stava aspettando con la brillantezza del suo azzurro e le larghe spiagge. Un sorvolo sul mare per goderci quello spettacolo era d’obbligo.  Contattato l’Aeroporto di Massa Cinquale abbiamo fatto la procedura di avvicinamento e atterraggio toccando terra dolcemente verso le 12,30. Espletate le pratiche ci siamo dedicati ad un ottimo pranzo ma, purtroppo, senza un buon bicchiere di vino toscano!

Si torna a ... casa!

Rifocillati e dopo un buon caffè e quattro passi in spiaggia, ci siamo rimessi in volo alla volta di Montalto Dora. Abbiamo “ballato” un po’  sugli Appennini ma appena incontrata la pianura tutto è tornato Tranquillo.

Le risaie e i prati sottostanti ci stavano accompagnando verso Nord. La vista della Dora, dei monti della  Valle d’Aosta ci confermavano che eravamo vicini alla nostra mitica pista: 45°29,23’N – 07°50,63’E, 118.45 MHz Montalto Dora, in finale per la 14 abbiamo concluso una bella giornata di volo.

 

One thought on “Gita a Massa Cinquale – LILQ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.